Ordinanza n.7 del 25.07.2022 - Comune di Savignano sul Rubicone

Notizie - Comune di Savignano sul Rubicone

Pubblicato il 
Aggiornato il 

Ordinanza n.7 del 25.07.2022

 

ORDINANZA NUMERO 7 DEL 25/07/2022
GGETTO: ORDINANZA DI SGOMBERO PALAZZINA SITA IN SAVIGNANO S/R VIA PORTELLA DELLA GINESTRA N.17.- ASSUNTA IN VIA D'URGENZA IN DATA 24.7.2022

IL SINDACO

Premesso:
- Che in data 24 luglio alle ore 3,24 è andata a fuoco una palazzina di sita in Via Portella della Ginestra, n. 17 e sul luogo sono intervenuti i Vigili del Fuoco e la protezione Civile per spegnere l’incendio ed evacuare le famiglie coinvolte;
Atteso che l’immobile è stato dichiarato inagibile dalle autorità intervenute e posto e messe in sicurezza le famiglie le persone che si trovavano nell’immobile coinvolto dalle fiamme;
Ritenuto alla luce di quanto sopra:
- che sussistano le ragioni di contingibilità ed urgenza che consentono il ricorso ad un provvedimento extra ordinem necessario alla tutela della incolumità pubblica e privata,
- che sussistono le condizioni che consentono di dichiarare non agibile il fabbricato e ordinare il divieto di utilizzo a terzi dell’immobile con conseguente sgombero delle persone coinvolte;
Visti gli artt. 50 e 54 del D.Lgs 267/2000

Ritenuto pertanto di procedere con estrema urgenza AI SENSI DELL’ART. 54 DEL D.Lgs 267/2000,

ORDINA

1) In via cautelativa, lo sgombero immediato della palazzina di sita in Via Portella della Ginestra, n.17 Savignano sul Rubicone, resa inagibile a causa dell’incendio divampato alle ore 3,24 del 24 luglio 2022 e domato dai Vigili del Fuoco intervenuti sul posto, con evacuazione delle persone che si trovavano all’interno della predetta palazzina;
2) La messa in sicurezza ed il divieto immediato di utilizzo dell’immobile sopraindicato, transennato dalle forze dell’ordine intervenute sul posto;

INCARICA

La polizia Locale dell’Unione Rubicone e Mare della verifica dell’esecuzione del presente provvedimento

DISPONE

Che la presente ordinanza sia affissa nella palazzina coinvolta, pubblicata all’Albo Pretorio e pubblicata sul sito istituzionale del Comune di Savignano S/R; di comunicare la presente ordinanza agli abitanti della palazzina a qualsiasi titolo;
Di trasmettere la presente ordinanza al Prefetto di Forlì- Cesena, al Comando dei VV.FF. di Forlì-Cesena e alla Protezione Civile.

In opposizione alla predetta ordinanza nel termine di 60 giorni dalla sua pubblicazione è ammesso ricorso al TAR dell’Emilia Romagna oppure nel termine di 120 giorno è ammesso il ricorso straordinario al Presidente della Repubblica.

Savignano S/R, 24.07.2022

IL SINDACO
Filippo Giovannini