Esenzione pagamento COSAP per occupazione temporanea di suolo pubblico - Comune di Savignano sul Rubicone

archivio notizie - Comune di Savignano sul Rubicone

Esenzione pagamento COSAP per occupazione temporanea di suolo pubblico

 

ADOZIONE MISURE ECONOMICHE A SOSTEGNO DELLE IMPRESE LOCALI DANNEGGIATE DALL'EMERGENZA SANITARIA DERIVANTE DALLA DIFFUSIONE DEL COVID-19.ESENZIONE DAL PAGAMENTO DELLA COSAP PER OCCUPAZIONE TEMPORAEA DI SUOLO PUBBLICO E PER OCCUPAZIONI  PERMANENTI ANNO 2020.

 

 

A seguito della pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del DL “Rilancio” n. 34 del  19.05.2020 e della delibera di G.C. 52 n. del 22.05.2020 sono state previste una serie di agevolazioni in tema di pagamento occupazione suolo pubblico a favore DEI PUBBLICI ESERCIZI E ATTIVITÀ ARTIGIANALI COME GELATERIE, PIADINERIE ECC, CHIOSCHI AGRICOLI AVENTI SEDE E/O OPERANTI SUL TERRITORIO COMUNALE, DEGLI ESERCIZI DI VICINATO PER LA VENDITA DI PRODOTTI NON ALIMENTARI E L'OCCUPAZIONE RELATIVA A CANTIERI EDILI, dal 1maggio 2020 al 31 dicembre 2020 ed in particolare:

a) esenzione del pagamento della COSAP per l'occupazione di suolo pubblico di carattere temporaneo dal 1 maggio 2020 al 31.12.2020;

b) esenzione del 100% del canone dovuto per l'occupazione di suolo pubblico di carattere permanente per l'anno 2020;

c) ampliamento della superficie autorizzabile per le occupazioni di suolo pubblico, anche in deroga alle misure massime stabilite dai vigenti Regolamenti Comunali in materia e più sopra richiamati, fatte salve le prescrizioni ivi previste ai fini della conformità alle norme del codice della strada ed alle norme urbanistiche vigenti, nonché quelle dettate da Governo e Regione in materia di salvaguardia della salute pubblica.

 

Come previsto dall'art. 181  del D.L. 34 del 19.05.2020 “Sostegno alle imprese di pubblico esercizio”, per i SOLI  ESERCIZI DI SOMMINISTRAZIONE le domande di nuova concessione per occupazione suolo pubblico o ampliamento delle superfici già concesse sono presentate mediante istanza al SUAP con allegata la sola planimetria per VIA TELEMATICA (tramite SUAPER o pec) in forma semplificata, mediante la compilazione del modulo allegato. 

NON E' DOVUTA L'IMPOSTA DI BOLLO.

Per le domande presentate da attività artigianali (gelaterie, pasticcerie ecc.), esercizi di vicinato o cantieri edili, deve essere utilizzata la modulistica presente sul sito e  rimangono soggette ad imposta di bollo ma  SONO ESONERATE DAL PAGAMENTO DELLA COSAP. Possono essere presentate sia in modalità telematica ( SUAPER o pec )che cartacea.

IL RESPONSABILE SUAP

Dott.ssa Maria Grazia Baraghini


Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (54 valutazioni)