Comunicazione della Regione Emilia-Romagna - Comune di Savignano sul Rubicone

archivio notizie - Comune di Savignano sul Rubicone

Comunicazione della Regione Emilia-Romagna

 

Comunicazione della Regione Emilia-Romagna

 

Indicazioni operative alle imprese per l’eventuale periodo di SOSPENSIONE delle attività dovuta all’emergenza sanitaria Covid 19.

Si allega alla presente la nota del Ministero dello Sviluppo Economico del 15/04/2020, avente come destinatari le Camere di Commercio ,  nella quale si tratta (vedi punto C )  il tema della sospensione dell’attività in relazione alla sospensione dei procedimenti previsto nell’art. 103 del D.L. 17/03/2020 n. 18,convertito in L. 24/04/2020 n.27, ai fini dell’implementazione del REA ( Repertorio Economico Amministrativo)  tramite il passaggio dal Suap .  

 

Conformemente alla nota del Ministero dello Sviluppo economico si ritiene quanto segue.

 

Primo caso: attività per le quali le disposizioni normative nazionali e regionali  (DPCM nazionali e ordinanze regionali)  hanno disposto l’obbligo di chiusura delle attività. Come già precisato nella nostra mail del 12/03/2020, in questa caso, non è richiesto alcun adempimento in quanto come cita la stessa circolare del Ministero dello Sviluppo economico “non appare assolutamente ragionevole, né fondato chiedere un adempimento formale   nei confronti del REA”.

 

Secondo caso: attività per le quali  la normativa  nazionale e/o regionale non ha disposto la sospensione ma  l’attività è stata comunque  VOLONTARIAMENTE  sospesa dall’impresa  per motivi legati all’emergenza sanitaria ( ad es. mancanza di condizioni di i di sicurezza negli ambienti del lavoro).

Come cita la Circolare ministeriale “in queste ipotesi non può prescindersi dalla necessità denunziare al REA il riavvio dell’attività …si reputa opportuno che sia garantito ex post (cioè al termine del periodo di grazia previsto a legislazione invariata al 16 maggio) alle imprese, di denunziare al REA il riavvio dell’attività, indicando nel contempo anche il dies a quo della sospensione stessa” .

 

Per tale motivo è stato inserito nella piattaforma Accesso unitario, nella sezione GRUPPO ( G )   COVID 19 il seguente modulo “ COMUNICAZIONE PER IL RIAVVIO DELL’ATTIVITA’ IN SEGUITO  A  SOSPENSIONE “VOLONTARIA “ PER EMERGENZA COVID 19”  .  

All’interno del modulo sono richieste le seguenti informazioni:

  • riferimenti dell’attività sospesa
  • data di riavvio dell’attività
  • periodo di sospensione dell’attività.

 

Si prega di darne la più ampia  diffusione a tutte le imprese e di fare  compilare il modulo anche a quelle imprese  che hanno  già comunicato precedentemente , tramite Accesso unitario o PEC,  la sospensione dell’attività 


Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (25 valutazioni)