Bando borse di studio A.S. 2019/2020 - Comune di Savignano sul Rubicone

archivio notizie - Comune di Savignano sul Rubicone

Bando borse di studio A.S. 2019/2020

 

Bando per la concessione di borse di studio A.S. 2019/2020

 

La borsa di studio è destinata a studenti:
- residenti in Emilia-Romagna nella Provincia di Forlì-Cesena (*)
- di età non superiore ai 24 anni, ossia nati a partire dal 01/01/1995 (tale requisito non si
applica agli studenti e studentesse disabili certificati ai sensi della Legge 104/1992)
- rientranti nelle fasce di reddito sotto indicate
- che nell’a.s. 2019/20 frequentano:
• le prime due classi delle scuole secondarie di II grado, statali o paritarie
oppure
• il 2° e il 3° anno dell’IeFP o
• le tre annualità dei percorsi personalizzati dell’IeFP, di cui al comma 2, art.11,
della L.R. 5/2011
presso un organismo di formazione professionale accreditato per l’obbligo di
istruzione, che opera nel sistema regionale IeFP

Risorse
regionali

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

• l’ultimo triennio delle scuole secondarie di II grado, statali o paritarie, anche
residenti in altre regioni che erogano il beneficio secondo il criterio “della
scuola frequentata” (permane cmq il divieto di cumulo dei benefici)
Risorse
statali

------------------------------------------------------------------
(*) Al fine di garantire la piena fruizione del diritto allo studio, gli studenti immigrati frequentanti le scuole della
Provincia di Forlì-Cesena privi di residenza, si considerano residenti nel Comune in cui sono domiciliati.
Chi presenta la domanda
Uno dei genitori o chi rappresenta il minore (tutore, rappresentante legale), o se maggiorenne lo
studente stesso.
Requisiti di accesso
Indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE) dovrà rientrare nelle seguenti due fasce:
- Fascia 1: ISEE da € 0 a € 10.632,94 – La Regione soddisferà integralmente le domande
ammissibili rientranti in questa fascia;
- Fascia 2: ISEE da € 10.632,95 a € 15.748,78 – In questo caso invece la Regione valuterà
l’opportunità di ampliare la platea dei destinatari prendendo in considerazione anche le
domande presentate da coloro che rientrano nella fascia 2.
L’ISEE richiesto, in corso di validità, è quello per le prestazioni agevolate rivolte ai minorenni
(coincidente con l’ISEE ordinario qualora il nucleo familiare non si trovi nelle casistiche disciplinate dall’art. 7 del DPCM 159/13).


Termini per la presentazione delle domande:
dal 16 settembre 2019
al 31 ottobre 2019 – ore 18:00


! ! Attenzione: nel medesimo periodo sarà aperto il bando sia per le borse di studio (di
competenza delle Province) sia il bando per i contributi libri di testo (di competenza dei Comuni).
La domanda di Borse di Studio si presenta esclusivamente on-line, accedendo all’apposito
applicativo dal seguente indirizzo https://scuola.er-go.it

Per registrarsi occorre avere:
- un indirizzo e-mail
- un numero di cellulare nazionale.


A supporto della compilazione è disponibile una GUIDA per l’utilizzo dell’applicativo
scaricabile dalla home page di accesso.
Al momento dell’inserimento della domanda il richiedente - in possesso dell’attestazione ISEE -
dovrà inserire nell’apposito campo il Protocollo INPS.
! ! Qualora non sia ancora disponibile l'attestazione riportante l'ISEE solo ed esclusivamente il 30
e il 31 ottobre (fino alle 18:00),
potrà essere indicato nell’apposito campo il protocollo mittente
della Dichiarazione Sostitutiva Unica.


Per assistenza tecnica alla compilazione: Help Desk Tecnico di ER.GO
Tel. 051 0510168 – E-mail dirittostudioscuole@er-go.it
La domanda potrà essere compilata anche presso i CAF convenzionati con
ER.GO come da elenco pubblicato sul sito http://scuola.regione.emilia-romagna.it

 

Importo e erogazione delle borse di studio
Per entrambe le borse di studio (risorse regionali e statali) l’importo sarà determinato dalla
Regione in seguito sulla base del numero complessivo delle domande ammissibili e delle risorse
disponibili. Inoltre si precisa:
• Risorse regionali
Solo per queste borse di studio è previsto l’importo maggiorato:
- per coloro che abbiano conseguito nell’a.s. 2018/19 una media pari o superiore al 7
- per gli studenti in situazione di handicap certificato ai sensi della L. 104/92 (a
prescindere dal merito)
e saranno erogate dalla Provincia che invierà ai beneficiari apposita comunicazione
contenente le indicazioni circa le modalità ed i termini per la riscossione;
• Risorse statali
Saranno erogate direttamente dal Miur, con modalità che saranno stabilite in seguito.

 

- Per ulteriori informazioni:
• Ufficio Istruzione della Provincia di Forlì-Cesena, piazza Morgagni 9, Forlì – 3° piano
Franca Bellini 0543/714260 – Pamela Matteucci 0543/714251 – istruzione@provincia.fc.it
• sito internet della Provincia di Forlì-Cesena: www.provincia.fc.it - sezione Attività:
Istruzione ove è reperibile il Bando provinciale completo
• per informazioni di carattere generale è disponibile il Numero verde regionale 800 955157
e-mail: formaz@regione.emilia-romagna.it

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (40 valutazioni)