Mandato 2023-2024 - Comune di Savignano sul Rubicone

Il Comune | Consiglio Comunale dei Ragazzi | Mandato 2023-2024 - Comune di Savignano sul Rubicone

Pubblicato il 
Aggiornato il 

SOFIA LUPOLI È LA NUOVA SINDACA DEI RAGAZZI
giovedì 11 gennaio, l’insediamento del Consiglio

Savignano sul Rubicone (FC), 12 gennaio 2024 – Si è svolta ieri, giovedì 11 gennaio 2024 nella sala del Consiglio Comunale, al secondo piano del palazzo municipale, in piazza Borghesi 9, la proclamazione del Consiglio Comunale dei Ragazzi, in seguito alle elezioni del 12 dicembre 2023. Si tratta dell’ottava assise dei giovani che si insedia a Savignano sul Rubicone per portare all’attenzione della Comunità i temi che stanno a cuore alle giovani generazioni.

Hanno partecipato all’evento la 5A della scuola primaria ‘Dante Alighieri' e la 5A della primaria “Gianni Rodari”. Erano presenti il Sindaco Filippo Giovannini, il Vicesindaco Nicola Dellapasqua, l’Assessora alla Partecipazione Natascia Bertozzi, la Vice Presidente del Consiglio Comunale Morena Campidelli, la dirigente scolastica Catia Valzania e le insegnanti.

Il neo consiglio dei Ragazzi ha anche eletto il nuovo Sindaco, Sofia Lupoli, della 5A della scuola “Gianni Rodari” di Fiumicino. Compongono il nuovo Consiglio Comunale Lijuan Xu, Cristina Tassinari, Ilyas Zouaqi, Ahmedrida Zair, Khadydiatou Toure, Elena Ottaviano, Alex Bissoni, Delia Licciardi. Il Consiglio Comunale del ragazzi ha il compito di deliberare in via consultiva nelle materie di ambiente, sport, tempo libero, giochi, cultura, pubblica istruzione, cittadinanza attiva e solidarietàSu questi temi il Consiglio proporrà i progetti che poi saranno vagliati dell’Amministrazione Comunale.
Nel suo discorso di insediamento la neo-Sindaca dei Ragazzi ha detto: “Sono molto onorata di essere stata eletta sindaca. Colgo questa occasione speciale in cui siamo tutti riuniti per esporre i miei progetti: la raccolta differenziata per ridurre gli sprechi e tutelare l'ambiente; l'utilizzo delle casine dell'acqua per ridurre i consumi di plastica; la riduzione delle energie inquinanti a favore di quelle rinnovabili. Propongo una gita andata e ritorno a scuola in primavera-estate in bicicletta, per tutti ragazzi delle suole medie e superiori”.
“Il nostro Istituto da anni promuove il progetto “Consiglio comunale dei ragazzi” e offre ai nostri studenti la possibilità di esercitare in prima persona la democrazia attiva, rendendosi protagonisti nella costruzione della società civile – ha detto la dirigente scolastica Catia Valzania -. Ciascuno di loro ha assunto un impegno verso la Comunità, mostrando il senso di appartenenza consapevole. Una grande soddisfazione per questa Dirigenza che sostiene la crescita culturale del territorio ritenuta il principale obiettivo verso cui tendere, a tutela di ogni generazione, presente e futura, con sguardo lungimirante”.
La giornata di insediamento ha offerto la possibilità ai giovani studenti di visitare gli uffici comunali, guidati dal vicesindaco Nicola Dellapasqua e dall’Assessora Natascia Bertozzi, a partire dal Settore Anagrafe fino all’Edilizia privata e pubblica.
“Come abbiamo visto nella foto presente all’ingresso, il palazzo comunale conosciuto oggi insieme è stato rimesso in piedi dalla volontà e dalla determinazione dei savignanesi di rialzarsi dalle macerie del dopoguerra – ha spiegato il vicesindaco Nicola Dellapasqua –. I nostri bisnonni hanno ricostruito e sperimentato con la fatica delle loro braccia cosa significa appartenere a una comunità. Da questo termine deriva la parola “Comune”, da quei sacrifici e da quella determinazione deriva la responsabilità che appartiene al Sindaco, derivano i compiti e doveri della Giunta che ci governa. Dalla forza scaturita allora deriva l'importanza della Costituzione da cui dobbiamo trarre le regole di impegno morale e civile cui ispirarci nel nostro lavoro quotidiano. Avere cura del prossimo nel sociale, fare in modo che le Istituzioni si occupino dei bisogni di ciascuno, nessuno escluso. Questi sono i compiti del Comune, e della Comunità, anche dei giovani rispetto ai quali ricordo il ruolo fondamentale della scuola per essere cittadini del domani”.
“Raccolgo con entusiasmo gli stimoli della neo eletta sindaca – ha detto il Sindaco Filippo Giovannini in risposta alla Sindaca dei Ragazzi –. Quello della sostenibilità è un tema a noi molto caro, sul quale abbiamo lavorato implementando le piste ciclopedonali, introducendo la raccolta differenziata porta a porta e portandola oltre il 74%, chiedendo agli organi preposti il potenziamento del trasporto pubblico locale. C’è ancora tanto da fare, e sarà bello e stimolante farlo anche insieme al Consiglio Comunale dei Ragazzi”.

Nella fotografia il neo eletto Consiglio dei Ragazzi con la sindaca Sofia Lupoli, il Sindaco Filippo Giovannini, il Vicesindaco Nicola Dellapasqua, la Consigliera Morena Campidelli e la Dirigente scolastica Catia Valzania. 

Mandato 2023-2024